Loading...

Resultado de Busqueda:

"Lorem Ipusm"

2 resultados

Notizie

Indietro

Gruppo Operativo MicroClimatt: valorizzare il ruolo dei biostimolanti a base di microalghe per un’agricoltura più sostenibile

04 novembre, 2021

Il progetto è promosso e coordinato da AlgaEnergy che vanta membri di primo livello.

Recentemente, quando si è trattato di garantire alla società l’approvvigionamento di prodotti alimentari, il settore agricolo ha dovuto dimostrare il suo ruolo fondamentale, oltretutto con una popolazione globale che, oltretutto, cresce ad un ritmo mai visto prima. Tuttavia, i nostri agricoltori si trovano ad affrontare sfide sempre più difficili, e una delle più importanti è il cambiamento climatico.

In questo contesto, i biostimolanti stanno svolgendo un ruolo sempre più centrale nella produzione agricola. Il contributo dei biostimolanti all’agricoltura è già notevole, e si prevede che la loro presenza sul mercato quadruplichi a livello mondiale tra il 2020 e il 2030. Si prevede anche che continueranno a contribuire ad un’agricoltura più redditizia e sostenibile, aumentando la competitività dei paesi che puntano su produzioni di qualità, esportatrice come la Spagna. Allo stesso tempo, si spera che aiutino a produrre di più con meno, grazie alla riduzione dell’utilizzo di azoto e altri elementi chimici, allineandosi alla strategia “Farm to Fork” della Commissione Europea, che ha l’obiettivo di ridurre del 20% l’utilizzo di fertilizzanti e del 50% quello dei pesticidi entro il 2030.

Valorizzare il ruolo fondamentale dei biostimolanti agricoli e, nello specifico, di quelli prodotti a partire dalla biomassa di microalghe, è l’obiettivo del Gruppo Operativo MicroClimatt, che vuole dimostrare l’efficacia di soluzioni di biostimolanti innovativi derivanti da microalghe che riescano a combattere in modo efficace gli effetti del cambiamento climatico su colture come il pomodoro o il grano. MicroClimatt valuterà gli effetti a livello fisiologico e trascrittomico prodotti su queste colture dal trattamento con innovativi biostimolanti a base di microalghe, comprese condizioni provocate in modo diretto o indiretto dal cambiamento climatico, come situazioni di stress idrico e tassi di fertilizzazione insufficienti.

Il Gruppo Operativo MicroClimatt, con un budget di 560.725 euro, è cofinanziato per l’80% dall’Unione Europea con finanziamenti del Fondo Europeo Agricolo per lo Sviluppo Rurale (FEADER) e per il 20% con finanziamenti del Ministero dell’Agricoltura, della Pesca e dell’Alimentazione, con la Direzione Generale di Sviluppo Rurale, Innovazione e Formazione Agroalimentare (DGDRIFA) come autorità di gestione incaricata dell’attuazione degli aiuti. Il progetto è promosso e coordinato da AlgaEnergy, azienda leader a livello internazionale nel settore della biotecnologia delle microalghe e delle loro applicazioni, che vanta membri di primo livello come l’Istituto di Biochimica Vegetale e Fotosintesi (IBVF) dell’Università di Siviglia, l’Istituto Madrileno di Ricerca e Sviluppo Rurale, Agricolo e Alimentare (IMIDRA), il Centro di Edafologia e Biologia Applicata del Segura (CEBAS-CSIC) e l’Associazione Agricola dei Giovani Agricoltori (ASAJA). Inoltre, BIOVEGEN - Piattaforma Tecnologica di Biotecnologia Vegetale è incaricata del coordinamento delle attività di valorizzazione e diffusione.

Oltre a valutare il miglioramento della resistenza allo stress idrico e l’efficacia dell’utilizzo di sostanze nutritive in coltivazioni di pomodoro e grano trattati con i biostimolanti a base di microalghe, il Gruppo Operativo MicroClimatt ha anche l’obiettivo di quantificare l’incorporazione di carbonio collegato all’aumento della produttività nella biomassa vegetale delle coltivazioni, valutare l’aumento dell’incorporazione di carbonio organico nel suolo e studiare il miglioramento della fertilità edafica del suolo dovuta al trattamento delle colture con derivati delle microalghe, così come il miglioramento della qualità, della funzionalità e della sostenibilità del suolo.

Ultime notizie:

AlgaEnergy si unisce alla CEOE

AlgaEnergy si unisce alla CEOE

Il Consiglio di Amministrazione degli imprenditori ha approvato l’unione dell’azienda biotecnologica alla CEOE.

03 maggio, 2022
AlgaEnergy riceve il Premio CEPYME per lo Sviluppo Internazionale

AlgaEnergy riceve il Premio CEPYME per lo Sviluppo Internazionale

CEPYME ha premiato il piano di espansione internazionale dell’azienda, già presente in più di 20 paesi e con più di 3 milioni di clienti in tutto il mondo.

26 aprile, 2022
AlgaEnergy svolgerà un ruolo di primo piano a MadBlue 2022

AlgaEnergy svolgerà un ruolo di primo piano a MadBlue 2022

L’azienda biotecnologica è stata invitata a partecipare a varie attività che si svolgeranno durante questo evento di riferimento nel campo dell’innovazione per lo sviluppo sostenibile.

21 aprile, 2022
AlgaEnergy riceve il Premio Expansión per la Transizione ad un’Economia Sostenibile

AlgaEnergy riceve il Premio Expansión per la Transizione ad un’Economia Sostenibile

L’azienda biotecnologica è stata premiata per la “migliore iniziativa commerciale orientata agli OSS”.

24 marzo, 2022
AlgaEnergy aderisce all’AEFA

AlgaEnergy aderisce all’AEFA

L’adesione all’Associazione Spagnola di Produttori di Sostanze Agricole Nutritive (AEFA) è un ulteriore traguardo nel posizionamento dell’azienda biotecnologica nel mercato spagnolo.

02 marzo, 2022
AlgaEnergy rieletta per il Consiglio di Amministrazione di AseBio

AlgaEnergy rieletta per il Consiglio di Amministrazione di AseBio

Augusto Rodríguez-Villa, Presidente dell’azienda biotecnologica, continuerà ad essere la voce del Consiglio di Amministrazione dell’Associazione Spagnola delle Bioimprese (AseBio).

16 dicembre, 2021
Il contributo di AlgaEnergy all’agricoltura rigenerativa, protagonista nel Congresso Mondiale sui Biostimolanti di Miami

Il contributo di AlgaEnergy all’agricoltura rigenerativa, protagonista nel Congresso Mondiale sui Biostimolanti di Miami

AlgaEnergy ha potuto condividere la sua visione e le sue strategie rivoluzionarie che definiranno il suo percorso commerciale dei prossimi anni, oltre a presentare i risultati di recenti studi.

16 dicembre, 2021
AlgaEnergy entra nel Consiglio di Amministrazione dell’EBIC

AlgaEnergy entra nel Consiglio di Amministrazione dell’EBIC

Carlos Rodriguez-Villa, Direttore Generale dell’azienda biotecnologica, entra nel Consiglio di Amministrazione dello European Biostimulants Industry Council (EBIC).

25 novembre, 2021
AlgaEnergy è stata invitata allo European Innovation Council Summit 2021

AlgaEnergy è stata invitata allo European Innovation Council Summit 2021

Carlos Rodríguez-Villa, Direttore Generale di AlgaEnergy, parteciperà al panel ‘​​The rise of Corporate Venture Capital (CVC) in Europe: New trends’.

17 novembre, 2021
Gruppo Operativo MicroClimatt: valorizzare il ruolo dei biostimolanti a base di microalghe per un’agricoltura più sostenibile

Gruppo Operativo MicroClimatt: valorizzare il ruolo dei biostimolanti a base di microalghe per un’agricoltura più sostenibile

Il progetto è promosso e coordinato da AlgaEnergy che vanta membri di primo livello.

04 novembre, 2021